Diario di bordo

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con il nostro Diario di bordo!

 

Inizia un altra settimana al Vittoria!

Proseguono le attività al Liceo e alla Vis con gli studenti e i docenti impegnati nello sprint finale.

Come vi avevamo raccontato la scorsa settimana sono tanti gli eventi che caratterizzeranno questo ultimo periodo di DAD.

Ma proviamo a scoprire meglio alcuni di questi progetti, aiutandoci con le immagini e i contributi diretti degli studenti.

Partiamo da Martina Zucca che ci racconta come è andato il primo appuntamento con il progetto Open Literature

 

 

Giovedì abbiamo iniziato un percorso, della durata totale di sei ore, in collaborazione con la facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell’Università di Torino, la quale porta avanti il progetto “Open Literature: il digitale per il patrimonio letterario-umanistico e il patrimonio letterario-umanistico per il digitale”. Lo scopo principale di tale progetto è sensibilizzare i giovani all’uso responsabile del web, incentivare la lettura, la scrittura e la riflessione critica tramite nuove metodologie per l’apprendimento delle lingue e culture straniere che sfruttano gli strumenti del web.

La nostra prima lezione di tale progetto è iniziata con un quiz, che abbiamo poi commentato insieme, finalizzato a capire quale fosse il nostro profilo in quanto lettori e scrittori; successivamente durante l’intera lezione ci siamo concentrati sull’analizzare tutte le tipologie alternative di pubblicazione, soprattutto per quanto riguarda la lettura digitale e online. Ho apprezzato molto gli argomenti trattati in queste due ore: è sorprendente vedere come nuovi mezzi di comunicazione hanno trasformato il concetto di letteratura, il quale di per se è già ampiamente mutevole e soggettivo, in base alle esigenze di ogni scrittore e lettore. Mi piace molto scrivere, di conseguenza penso che questo corso possa essere davvero arricchente sotto ogni punto di vista per me. Nelle prossime lezioni inizieremo un percorso pratico e spero che esso possa essere stimolante, creativo e che possa aiutarmi a migliorare le mie capacità di scrittura anche in lingua inglese.

 

Proseguono le lezioni tenute dai docenti della Normale.

Le classi della prof.ssa Piazza hanno avuto la possibilità di seguire due interessanti incontri dal titolo

Rendere visibile l’invisibile” (5ACD) e “‘Evoluzione” (2ACD).

 

La prossima lezione sul “DNA” è prevista l’8 Giugno

 

 

Dalle “aule” ci arrivano i contributi delle lezioni della 3CD

Il prof.re Banti ha tenuto una lezione dal titolo

“Parabola: luogo dei punti equidistanti da un fuoco e da una direttrice”

 

mentre il prof.re De Benedetti ha tenuto una lezione su Dante.

 

 

Per oggi è tutto, vi diamo appuntamento a domani!

Ti ricordiamo che puoi contribuire a rendere speciale questo spazio inviandoci pensieri, immagini e foto all’indirizzo mail ivano.leccia@vittoriaweb.it